Ecologia profonda al centro del 9°Forum..ecco perché secondo noi è urgente

Aggiornato il: feb 28

Amo dunque sono..questo è il titolo del 9°Forum Internazionale di Biodanza sociale e clinica..Un titolo che riporta alla memoria una vecchia frase di Rolando sulla necessità (e sull'opportunità che #Biodanza offre come pedagogia in movimento) di "uscire da se stessi", incontrando l'altro per fare posto alla vita vera, alla sua natura più profonda e cosmobiologica, che è l'inter-dipendenza.

Risuonando con questa frase e con la memoria di Rolando il dibattito ci ha portato, seguendo il filo dell'interdipendenza all'emergenza Pachamama, al ritorno delle culture ancestrali, al Principio Biocentrico a guida della comunità umana.

E quando siamo arrivati al centro del Labirinto, ovvero che il paradigma sistemico è anche il cerchio, ovvero il massimo simbolo dell'umano, il tema dell'ecologia profonda, o eco-sofia ci è saltato letteralmente in braccio.Non più "occuparsi degli altri", o "occuparsi dell'ambiente", ma "essere l'altro", "essere l'ambiente". Il fiorire della vita è intrinseco ed inarrestabile, la diversità genera evoluzione. Per citare #ArnoNaess, padre della "Deep ecology", l'obiettivo e la posta in gioco sono la realizzazione del sé per tutti gli esseri viventi. Nessuno escluso.

Siamo all'inizio di anno che sarà un cammino di crescita grazie a questo tema, in cui l'appuntamento finale sarà ritrovarsi al #9ForuminternazionalediBiodanzasociale

e danzare la forza di questo nostro manifesto Biocentrico. Ti invitiamo ad essere protagonista e ad animare il dibattito insieme con noi!

82 visualizzazioni

© 2023 by PERSONAL TRAINER. Proudly created with Wix.com